Matrimonio 2017

Le ultime tendenze sposa rappresentano un vero e proprio pozzo da cui attingere per chi ha deciso di sposarsi. Le nozze ricoprono un momento fondamentale della nostra vita, forgiano la nostra nuova esistenza accanto a colui o colei che dividerà la stessa vita con voi per gli anni a seguire da lì in avanti.

Il tema centrale da cui partire per la costruzione del giorno più bello è sicuramente la tonalità da adottare, colori tenui, audaci, freddi o caldi; il colore stabilirà tutta la tendenza delle vostre nozze. In contraddizione con uno stile in pompa magna sfoggiato ultimamente dalle vip nostrane ora si afferma una moda shabby chic che ha come tema proprio il ton sur tone stile provenzale con colori tenui quali bianco, grigio, tortora e beige, un vero toccasana per coloro amanti della sobrietà. Ovviamente i colori scelti andranno ad influenzare anche la scelta dell’abito da sposa che è il protagonista indiscusso della giornata.

Il matrimonio da favole e lo stile irrinunciabile

Le nuove tendenze evidenziano una preferenza di stile classico e principesco, leggero e ricoperto da strati di tulle e organza ad accentuarne la leggerezza, strascichi lunghi in pizzo o velati come antica tradizione e stile bon ton decisamente marcato, ma non è tutto. Lo stile sirena rimane un super trend quotato anche per questo 2017, più audace e seducente ma rimane una scelta più accurata soprattutto per donne con forme prorompenti in quanto risulta estremamente fasciante.

Matrimonio Trend 2017

 

Il trend vede un affermarsi crescente anche degli abiti colorati, Pantone quest’anno consiglia i colori del rosa quarzo e dell’azzurro serenity, nuances tenue e leggiadre che incorporano infinita raffinatezza ed il tocco pastello, si sa, rende tutto più leggero. Bomboniere e bouquet poi non possono cedere all’influenza dello stile e della corrente decisa, quindi si passa da stili eco e country come centrini realizzati all’uncinetto a vere e proprie opere di alto artigianato in vetro di murano o tempestate da swarovsky eccedendo nella forma e nel prestigio.

Infine proprio il bouquet prevede una scelta ponderata nell’abbinamento, saggio e bilanciato, delle composizioni floreali, monocolore o multicolore? Peonie, tulipani o classiche roselline? Mazzo laterale o colmo da tenere con entrambe le mani per l’entrata scenica stile Grace Kelly? La scelta è molto ardua, tutto dipende dal vostro stile, l’unico da cui farvi condizionare durante la fatidica scelta dei fiori e di tutto il resto, semmai valutate un consiglio dal vostro partner (l’unico accettato) al bando sorelle, cognate, suocere e zie!