Abiti da sposa

Hai già notato e provato quali tra gli abiti da sposa ti rappresentano di più?  Se non hai ancora trovato quello fatto per te allora non c’è tempo da perdere per la ricerca ponderata del miglior abito da sposa. Il must di quest’anno sono i modelli dal taglio corto, appena sopra al ginocchio, che vadanno ed evidenziare le gambe. Mostrare il fascino delle proprie gambe vi renderà ancora più seducenti e originali per la scelta azzardata e anticonformista. Dopo un’attenta scelta dei modelli e della tipologia di abito che più rappresenta la tua persona dedicati alla scelta dei dettagli e degli accessori che con l’abito corto vanno realmente a nozze. L’abito corto infatti si presta a molte alternative di stile, abbinare per esempio foulard di classe, cinturine con strass o gioielli lo renderanno ancora più versatile e glamour.

Se l’abito presenta un colore classico come panna, beige, avorio o bianco potreste abbinarlo con accessori semplici, per esempio una parure di perle o strass e swarowsky per renderlo più frizzante e di moda, in alternativa potreste giocare con i colori, orecchini e collane che spezzino il ton sur ton pallido e regalino una nota di colore al vestito, pietre colorate o strass variopinti possono arricchire il vostro decolleté o gli orecchini che indosserete per il grande giorno, oppure foulard colorati per legare i capelli, smorzeranno il tono austero del vestito donandogli un tocco glamour e vintage in più. Date spazio alla creatività per arricchire il vostro abito da sposa corto con elementi e accessori personalizzati, giocate le carte della fantasia e dell’ingegno per stupire tutti i partecipanti alla cerimonia, futuro marito compreso.

 

La miglior scelta di accessori per allestire il vostro matrimonio!

Chi ha detto che il matrimonio sia solo una questione di abiti da sposa vi sono altri elementi importanti che condizionano la buona riuscita del giorno più bello della vostra vita, per esempio avete già pensato a tutti gli elementi che caratterizzeranno l’allestimento della sala del ricevimento, della chiesa o della sala in cui avverrà la cerimonia, il bouquet ecc…? Semplice, ecco qualche consiglio per voi. Se amate la semplicità e anche il vostro matrimonio si presenta con un’organizzazione sobria ma al tempo stesso elegante potreste considerare l’idea di utilizzare un bouquet di margherite o fiori di campo, magari con all’interno dei rametti di lavanda per infondere un tocco di profumo in più.

Per il centrotavola e l’allestimento della cerimonia il suggerimento è quello di seguire la linea guida di tutto il matrimonio ed utilizzare elementi che non creino troppa discrepanza con il vostro stile. Se lo stile adottate, invece, è tutt’altro che misurato ed essenziale che ne dite di osare con i colori più disparati in circolazione? Potreste anche utilizzare colori inconsueti come rose nere che si abbinano ottimamente ai contrasti del bianco dettati dall’abito o da altri elementi come candele, decorazioni e quant’altro. Un’idea è quella di allestire la chiesa o il luogo della cerimonia con barattoli di fiori quali peonie e rose ognuno differenziato per colore, un tripudio di stile carnevalesco che metterà tutti di buon umore, in fondo il potere del colore non è mai stato messo in discussione!